Movirìndi

Per richiedere un preventivo e/o delle informazioni su un veicolo elettrico compila tutti i campi. Nel campo ”note” specifica gli optional e/o eventuali informazioni.

Dati
Note
Condizioni generali di vendita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA


1. MODIFICHE COSTRUTTIVE 1.1 Premesso che, nell’ambito del normale processo industriale, i veicoli sono interessati: a) da una costante evoluzione inerente modifiche costruttive sia della meccanica che della carrozzeria (ivi compresi tonalità di colore ed elementi decorativi) legate a ragioni di miglioramento del veicolo o di razionalizzazione industriale, nonché b) da differenze nei componenti, dipendenti dalla varietà delle fonti di approvvigionamento del Costruttore, l’Acquirente non può rifiutare il Veicolo che il Venditore gli metterà a disposizione in esecuzione dell'ordine, eccependo la presenza o l'assenza di modifiche costruttive generalizzate intervenute successivamente alla data dell’ordine. 1.2 Le caratteristiche tecniche del Veicolo sono attestate nel Certificato di Omologazione del Tipo del Veicolo. La conformità per ciascun veicolo prodotto con le caratteristiche del Tipo Omologato è confermata nel Certificato di Conformità emesso dal Costruttore. 2. ORDINI 2.1 Gli Ordini dovranno essere trasmessi per iscritto, anche a mezzo telefax o e-mail. 2.2 Fatta eccezione per l’ipotesi in cui l’ordine valga quale accettazione dell’offerta del Venditore, gli Ordini si intendono fermi fino alla Conferma e comunque non oltre 120 giorni dal loro ricevimento da parte del Venditore. 3. CONFERMA 3.1 Gli Ordini si intendono accettati dalla Venditrice solo all’atto del ricevimento della Conferma da parte dell’Acquirente. Ove l’Ordine emesso dall’Acquirente valga quale accettazione dell’offerta del Venditore, quest’ultimo provvederà ad emettere la conferma ai soli fini amministrativi. 3.2 La Conferma individua i veicoli indicandone il modello, le quantità, il codice, il prezzo, i termini di consegna, i termini e le condizioni di pagamento, le condizioni di imballaggio e trasporto. Ove la Conferma consista in una semplice dichiarazione scritta con cui il Venditore accusa ricevuta dell’Ordine, quest’ultimo farà fede ai fini della individuazione dei veicoli, dei termini e delle condizioni sopra richiamate. 3.3 Qualora la Conferma contenga modifiche rispetto all’Ordine, le modifiche si considerano tacitamente accettate trascorsi 8 giorni dal ricevimento della Conferma senza che l’Acquirente abbia manifestato il proprio dissenso per iscritto. 4. PREZZO 4.1 Ove non diversamente pattuito dalle Parti, i Prezzi sono quelli indicati nel Listino prezzi del Venditore in vigore al momento del ricevimento dell'Ordine ovvero nell’offerta di vendita eventualmente trasmessa dal Venditore precedentemente all’invio dell’Ordine. In caso di variazioni rilevanti nel costo dei materiali e/o della manodopera, il Venditore avrà nondimeno la facoltà di adeguare conseguentemente il Prezzo dei veicoli sino all'invio della Conferma. 4.2 Ove non diversamente previsto nelle Condizioni Particolari, i Prezzi comprendono i costi di imballo e trasporto dei veicoli. 5. PAGAMENTO 5.1 I termini e le modalità di pagamento sono quelli indicati nella Conferma. Indipendentemente da quanto previsto in ordine alle modalità di pagamento, lo stesso si intende in ogni caso eseguito presso la sede del Venditore. Il rilascio di effetti cambiari o assegni non vale come pagamento. Sono in ogni caso a carico della Compratrice il costo degli effetti e le relative spese bancarie. 5.2 I veicoli rimangono di proprietà del Venditore sino al completo pagamento del prezzo. Eventuali costi di registrazione e/o trascrizione saranno a carico dell’Acquirente. L’Acquirente avrà nondimeno la facoltà di trasferire a terzi la proprietà dei veicoli anche prima dell’integrale pagamento del prezzo. In tal caso il Venditore sarà automaticamente surrogato nei diritti dell’Acquirente verso il terzo acquirente e l’eventuale ricavato dalla vendita sarà dalla stessa detenuto in nome e per conto del Venditore e a quest’ultima prontamente trasmesso. Ove richiesta, l’Acquirente provvederà altresì a formalizzare la cessione del credito in favore del Venditore. Fintantoché i veicoli rimangono di proprietà del Venditore saranno a carico dell’Acquirente i rischi derivati da perdita o danni per qualsiasi causa subiti o causati dai veicoli. E’ fatto obbligo all’Acquirente di informare entro 24 ore il Venditore di ogni atto esecutivo o cautelare eseguito da terzi sui veicoli. L’Acquirente rimane in ogni caso responsabile nei confronti del Venditore per ogni spesa e danno dalla stessa sofferto a causa di tali atti. 5.3 In caso di ritardato Pagamento, totale o parziale, l’Acquirente dovrà sulla somma in sospeso un interesse convenzionale di mora pari al tasso ufficiale di sconto in vigore, maggiorato di 6 (sei) punti, impregiudicato il diritto della Venditrice di dichiarare risolto il contratto. In caso di risoluzione il Venditore avrà il diritto di pretendere, a titolo di penale forfetariamente e consensualmente determinata e ritenuta equa, anche in ragione della natura del bene e dell’interesse delle Parti, il pagamento di un importo pari al trenta per cento (30%) del prezzo del veicolo, fatto salvo il risarcimento del maggior danno. 5.4 Eventuali ritardi di pagamento daranno automaticamente diritto al Venditore di sospendere gli Ordini in corso. 5.5 L’Acquirente non potrà in nessun caso sospendere o ritardare i pagamenti, neppure in caso di contestazione, reclamo o controversia. 6. CONSEGNA 6.1 I termini di consegna sono computati in giorni lavorativi, hanno valore meramente indicativo e non rivestono carattere essenziale. Il Venditore avrà il diritto di effettuare consegne parziali dei veicoli senza alcuna eccezione da parte della Compratrice. Resta comunque inteso che la responsabilità del Venditore non potrà in alcun caso eccedere il prezzo del veicolo. In nessun caso il Venditore potrà essere ritenuta responsabile dei danni derivati da e/o connessi ad un ritardo nella consegna. 6.2 Indipendentemente da quanto pattuito in ordine alle spese di trasporto, la Consegna ed il contemporaneo passaggio dei rischi si intendono effettuati franco fabbrica stabilimento Venditore (EXW - Incoterms 2000), con la messa dei veicoli a disposizione dell’Acquirente. Salvo quanto diversamente pattuito nell’offerta o conferma o diverso accordo tra le Parti, saranno a carico dell’Acquirente i costi e gli oneri relativi al trasporto. 6.3 Al momento della Consegna l’Acquirente è tenuta ad accertare l’integrità degli imballi nonché la corrispondenza del numero dei colli a quanto indicato nel relativo documento di trasporto e segnalare, a pena di decadenza, immediatamente eventuali non conformità riscontrate. 6.4 La data di Consegna è quella dell’emissione dei documenti di trasporto. 7. RITIRO 7.1 Il Venditore darà tempestivamente notizia all’Acquirente che i veicoli sono pronti per la consegna e quest’ultima dovrà, entro 8 (otto) giorni dall’avviso, provvedere al relativo ritiro. 7.2 Ove l’Acquirente non provveda al ritiro dei veicoli nel termine sopra indicato, il Venditore sarà autorizzato ad addebitare all’Acquirente i relativi costi di magazzinaggio e movimentazione, in ragione dell’1% (uno per cento) per ciascuna settimana, o frazione di essa, di ritardo, fatto in ogni caso salvo il risarcimento del maggior danno. In nessun caso il mancato ritiro dei veicoli autorizzerà la sospensione o il ritardo dei pagamenti da parte dell’Acquirente. 7.3 Decorsi 3 (tre) mesi dalla comunicazione che i veicoli sono pronti per la consegna, il Venditore avrà il diritto di vendere al meglio i veicoli non ritirati. La differenza tra il prezzo contrattuale e il prezzo effettivamente ricavato dalla vendita in danno costituisce debito dell’Acquirente e porterà interesse moratorio in misura pari a quello stabilito per il ritardato pagamento. 7.4 E’ fatto salvo comunque il diritto del Venditore di richiedere il maggior danno eventualmente derivante dall'inadempimento. 8. RECLAMI 8.1 Fermo restando quanto stabilito al precedente art. 6 con riferimento all’integrità degli imballi nonché alla corrispondenza del numero dei colli, i veicoli dovranno essere esaminati dall’Acquirente immediatamente dopo l’arrivo a destino. Reclami per consegne incomplete od erronee, come pure per merce palesemente non corrispondente ai veicoli contrattuali, danneggiata o difettosa dovranno essere inoltrati per iscritto entro 8 giorni dalla scoperta, a pena di decadenza, insieme con gli eventuali contrassegni dei colli contestati, allegando a tal fine altresì adeguata documentazione, anche fotografica, onde consentire al Venditore di riscontrare l’anomalia denunciata. 8.2 Non saranno accettati resi di veicoli ove non autorizzati per iscritto dalla Venditrice. 9. GARANZIA 9.1 Il Venditore garantisce che i veicoli sono privi di difetti nei materiali o di lavorazione per un periodo di 12 mesi decorrenti dalla data di consegna, nei limiti delle proprie specifiche tecniche. Misure, pesi, illustrazioni, disegni e dati di fabbricazione contenuti nei cataloghi sono meramente indicativi. L’obbligo di garanzia del Venditore consiste, a propria esclusiva discrezione, nella sostituzione o riparazione gratuita, franco fabbrica stabilimento Venditrice (EXW - Incoterms 2000) dei veicoli o delle parti difettose nei tempi normalmente occorrenti, anche per il reperimento del materiale. Previa autorizzazione scritta della Venditrice al reso, la Compratrice dovrà inviare le parti ovvero i veicoli difettosi da sostituire alla Venditrice, a costi e spese a carico di quest’ultima, unitamente ad un rapporto che contenga ogni dato necessario all’identificazione della partita di merce, della data di Consegna e dei difetti riscontrati. La garanzia copre altresì: (1) manodopera per le prestazioni di sostituzione o riparazione e (2) la fornitura dei materiali di consumo necessari per eseguire le riparazioni o sostituzioni in garanzia. 9.2 La Garanzia si intende automaticamente decaduta e non opera nel caso di: vizi non imputabili a difetti di materiale o lavorazioni; modifiche, alterazioni, riparazioni o smontaggio del veicolo non autorizzati per iscritto dal Venditore e/o eseguito al di fuori delle officine autorizzate da quest’ultimo; utilizzo dei veicolo in violazioni delle prescrizioni contenute nel Libretto Uso e Manutenzione; cattiva o insufficiente manutenzione, trascuratezza, incuria, uso improprio, sinistri; utilizzo del veicolo per attività quali, noleggio, utilizzo commerciale, spettacoli, manifestazioni fieristiche, prove sulle prestazioni, partecipazione a gare sportive, dimostrazioni pubbliche; utilizzo del veicolo in condizioni materiali e climatiche inadeguate; utilizzo di parti di ricambio non originali o comunque non autorizzate per iscritto dal Venditore; normale usura e degrado, così come nel caso dell’invecchiamento di guarnizioni, verniciatura, copricerchi e decolorazioni; La garanzia inoltre si intende automaticamente decaduta e non opera se il numero di serie del telaio o del motore del veicolo viene rimosso, cancellato o manomesso in qualunque altro modo. Non sono coperti da garanzia: tutti i ricambi e gli equipaggiamenti non originali; i danni al manto protettivo, quali graffi, scalfitture, abrasioni o danni al manto protettivo derivanti da incidenti, aggressione chimica, resine o escrementi d’uccelli; l’equilibratura e la convergenza delle ruote, la regolazione di fari e lampadine, le guarnizioni dei freni, i dischi e i tamburi dei freni; le vibrazioni e i rumori legati al funzionamento del veicolo; i pneumatici, che sono direttamente garantiti dal loro fabbricante; ruggine e corrosione; danni derivanti da e/o connessi ad incidenti ed urti dovuti ad errata condotta di guida;azione di terzi come ad es. furto, scasso, incendio o atti vandalici; fenomeni naturali, grandinate, inondazioni, fulmini, tempesta o altri fattori atmosferici; simulazione dolosa e qualsiasi altro costo, spesa non specificatamente previsto nella presente Garanzia. 9.3 La garanzia sulle batterie è di 6 mesi dalla data di consegna dei veicoli e comporta, ad esclusiva discrezione del Venditore, la riparazione o la sostituzione del pacco batterie a condizione, a pena di decadenza, che siano state osservate le prescrizioni contenute nel Libretto Uso e Manutenzione. 9.4 Qualora il difetto non risultasse imputabile al Venditore e/o coperto da Garanzia, ovvero la Garanzia risultasse esclusa, tutti costi e spese sostenuti per la riparazione e/o sostituzione s’intenderanno a carico dell’Acquirente. 9.5 La presente costituisce l’unica garanzia offerta dal Venditore, la cui responsabilità è in ogni caso contenuta nei limiti del prezzo del veicolo. Nessun’altra garanzia, risarcimento o indennizzo, né legale né convenzionale, potrà essere invocata dall’Acquirente. 10. RICAMBI La disponibilità dei ricambi è garantita dal Venditore per un periodo di cinque (5) anni decorrenti dalla data in cui cessa la produzione del modello o versione del veicolo venduto. 11. FORZA MAGGIORE Costituiscono cause di forza maggiore eventuali sospensioni di lavoro, agitazioni sindacali, insufficienza sopravvenuta e imprevedibile della capacità produttiva del Costruttore, sospensioni nei trasporti o nei rifornimenti di energia, provvedimenti della Pubblica Autorità, calamità naturali o altre cause dipendenti anche da caso fortuito, verificatesi presso il Costruttore o presso i fornitori dello stesso o durante il trasporto o, infine, presso il Venditore. 12. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE 12.1 Le vendite sottoposte alle presenti Condizioni sono regolate dalla Legge italiana, con espressa esclusione della Convenzione di Vienna sulla vendita internazionale di beni mobili nonché dei Principi Unidroit. 12.2 Ogni controversia tra le Parti in relazione alle vendite regolate dalle presenti Condizioni sarà devoluta alla competenza esclusiva ed inderogabile del Foro di Cagliari, Italia. A parziale deroga di quanto sopra previsto, il Venditore avrà la facoltà di adire, a propria discrezione, il Foro del luogo ove ha sede l’Acquirente.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA


Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 cod. civ., L’ACQUIRENTE dopo aver negoziato con il Venditore ed aver attentamente valutato e compreso il contenuto delle suddette pattuizioni DICHIARA DI APPROVARE ESPRESSAMENTE le clausole di cui agli artt. 1.1 (limiti alla facoltà di opporre eccezioni), 5.4 (Sospensione degli ordini in corso), 5.5 (sospensione e ritardo dei pagamenti), 7.2 (Solve et repete), 6.1 (Esclusione di responsabilità), 9 (Limitazione ed esclusione dalla Garanzia) e 12.2 (Foro Competente) delle presenti Condizioni Generali di Vendita.